Mine e ordigni esplosivi improvvisati espongono a rischi mortali gli sfollati nelle regioni del Sahel e del Lago Ciad

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, chiede sforzi maggiori per attenuare i rischi a cui mine e ordigni esplosivi improvvisati espongono rifugiati e sfollati interni presenti nelle regioni africane del Sahel e del bacino del Lago Ciad, entrambe segnate da conflitti. Dall’inizio del 2020, si è registrato un crescente numero di incidenti fatali […]

L’articolo Mine e ordigni esplosivi improvvisati espongono a rischi mortali gli sfollati nelle regioni del Sahel e del Lago Ciad sembra essere il primo su UNHCR.