Via Daverio, 7 - 20122, Milano.
+39 02 55184700
segreteria.generale@ilhr.it

Emergenza Ciclone Idai: ci siamo (e ci saremo)

Dalla parte di chi difende i diritti umani rischiando la vita per promuovere gli ideali di una società giusta e civile

Emergenza Ciclone Idai: ci siamo (e ci saremo)

Ci siamo.
In questa emergenza disastrosa, ci siamo.
Siamo vicini alle comunità che lottano e resistono, vicini alle altre OSC italiane e internazionali che stanno salvando vite in Mozambico, Zimbabwe e Malawi.
Nella nostra Zambezia, nella provincia di Sofala, a Chimanimani, Chipinge, Buhera a Mutare.

Ci siamo e ci saremo, per ricostruire, per ripensare allo sviluppo alla luce dei cambiamenti climatici, per ripartire.

 

 

 

Il nostro ruolo.

Il COSV è una presenza che può a buon titolo definirsi storica in Mozambico e Zimbabwe, dove ad oggi lavoriamo al fianco delle comunità delle aree rurali, per la crescita, la sostenibilità e la resilienza, proprio di fronte agli shock sociali, economici e climatici.

 

Le aree in cui lavoriamo, per fortuna, non sono state colpite dal Ciclone Idai. Una vera catastrofe, che richiede un grande sforzo coordinato delle OSC e della Comunità Internazionale, un intervento in cui lasciamo spazio alle organizzazioni specializzate nella gestione dell’emergenza, professionisti che salvano vite, ricostruiscono infrastrutture primarie, che riabilitano vie di comunicazione, distribuiscono medicinali.

 

Continueremo a lavorare poi per lo sviluppo, in Mozambico così come in Zimbabwe, per la costruzione di meccanismi di crescita sostenibili e resilienti, specie di fronte agli shock climatici, una realtà che non può più essere trascurata.

 

Foto: Telegraph UK

Please follow and like us:
error

https://www.cosv.org

https://www.cosv.org/emergenza-ciclone-idai-ci-siamo/

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza Cookies solo per salvare la sessione dell’Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico. In caso di condivisione di articoli o parti del sito su altre piattaforme, ogni responsabilità sulla privacy e sull'utilizzo dei cookies sarà a carico del gestore delle medesime. I cookie utilizzati in questo sito, ci aiutano a combattere lo spam e gli attacchi di phishing, consentendoci di identificare i computer usati per eventuali attacchi malevoli. Usiamo i cookie anche per rilevare i computer in cui sono presenti malware e per adottare misure in grado di prevenire ulteriori danni. Continuando la navigazione in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi