Via Daverio, 7 - 20122, Milano.
+39 02 55184700
segreteria.generale@ilhr.it

Creare sviluppo rispettando i diritti: un’iniziativa della camera di commercio svizzera Perù

Dalla parte di chi difende i diritti umani rischiando la vita per promuovere gli ideali di una società giusta e civile

Creare sviluppo rispettando i diritti: un’iniziativa della camera di commercio svizzera Perù

veronica-silva
Lo scorso 18 Novembre si è tenuto a Milano un convegno promosso dalla Camera di Commercio Svizzera-Perù (CCSP). CoLomba è stata invitata a partecipare in un panel intitolato “Creare sviluppo rispettando i diritti”, portando un’informazione specifica sul ruolo della cooperazione internazionale. All’ultimo momento la nostra presidente, impossibilitata a presenziare per motivi di salute, ha delegato la dott.ssa Veronica Silva a partecipare in sua vece ai lavori, portando un saluto a nome delle ONG di CoLomba e presentando le slides che aveva preparato, commentandole sulla base della sua personale esperienza. Veronica è peruviana, collabora con AceA Onlus ed è presidente di Isola Solidale Aps, partner del progetto di cooperazione “Pachamama” che opera tra la Lombardia, il Perù e l’Ecuador. Ringraziamo la CCSP per l’invito e Veronica per la sua disponibilità, oltre che per il suo qualificato contributo a quella che ci auguriamo divenga una bella opportunità di creare sinergie e favorire la collaborazione.

Please follow and like us:
error

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza Cookies solo per salvare la sessione dell’Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico. In caso di condivisione di articoli o parti del sito su altre piattaforme, ogni responsabilità sulla privacy e sull'utilizzo dei cookies sarà a carico del gestore delle medesime. I cookie utilizzati in questo sito, ci aiutano a combattere lo spam e gli attacchi di phishing, consentendoci di identificare i computer usati per eventuali attacchi malevoli. Usiamo i cookie anche per rilevare i computer in cui sono presenti malware e per adottare misure in grado di prevenire ulteriori danni. Continuando la navigazione in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi